Pubblicazioni

Pubblicazioni 2013

Nel 2014 IFOM ha pubblicato 106 articoli di ricerca su riviste scientifiche internazionali, per un impact factor medio pari a 9,156.

 

 

Focus

Tra le pubblicazioni del 2014 segnaliamo:

Una ricerca condotta da Elisabetta Dejana il cui risultato è stato pubblicato su “EMBO Molecular Medicine” nel febbraio 2014.

Lo studio descrive un meccanismo d’azione finora sconosciuto che permette ai mesoangioblasti di raggiungere il muscolo danneggiato con maggiore efficienza e dunque riparare più efficacemente il danno causato nelle distrofie muscolari. Tale meccanismo è ritenuto di particolare interesse anche nello studio della disseminazione delle metastasi tumorali.

Una ricerca condotta da Valter Longo il cui risultato è stato pubblicato su “Cell Stem Cell” nel luglio 2014. Lo studio dimostra come periodi prolungati di digiuno inneschino una rigenerazione del sistema immunitario, stimolando il rinnovamento delle cellule staminali, e come il digiuno protegga il sistema immunitario dei pazienti oncologici dagli effetti collaterali dei cicli di chemioterapia.

Nel luglio 2014 su “Cell” è stato pubblicato il risultato di una ricerca condotta da IFOM e dall’Università Statale di Milano, sotto la guida di Marco Foiani in collaborazione con la National University of Singapore e con il Danish Cancer Society Research Center di Copenhagen. Lo studio individua in ATR, proteina sensore nota per la sua funzione di difesa del DNA e di oncosoppressore, il motore della plasticità della cellula, che ha importanti implicazioni per la comprensione delle metastasi e delle cellule staminali.

Questa ricerca si è avvalsa di competenze di microscopio avanzate, di tecniche di ingegneria meccanica e di elettrofisiologia.

Una ricerca condotta da Svend Petersen-Marht pubblicata su “Plos ONE” sottolinea l’interazione cruciale tra le DNA deaminasi e il processo di riparazione dovuto alla demetilazione del DNA. Tale studio potrà portare nuovi target farmacologici per la cura del paziente oncologico.

Una ricerca condotta da Giorgio Scita i cui risultati sono stati pubblicati su “Developmental Cell” nel settembre 2014. Lo studio evidenzia il ruolo della proteina CIP4 nel processo di metastatizzazione e può costituire un nuovo bersaglio molecolare per farmaci che agiscano sui tumori metastatici.

Archivio

Pubblicazioni dal 2003 al 2013

20032004200520062007200820092010201120122013

 

CONDIVIDI ora: