Il 5 per mille a favore della ricerca

Banner

La Legge N. 208 del 28 dicembre 2015 conferma anche per quest’anno la possibilità di destinare il cinque per mille delle proprie imposte alla Fondazione Italiana per la Ricerca sul Cancro - AIRC.

Donando il tuo 5 per mille a FIRC-AIRC potrai contribuire a finanziare e portare avanti programmi di ricerca sul cancro per individuare nuove terapie sempre più mirate ed efficaci.


Il codice fiscale di FIRC-AIRC è 80201470152

Grazie al 5 per mille FIRC-AIRC ha destinato nel 2014, 359 mila € all’Istituto FIRC di Oncologia Molecolare per la conduzione di progetti di ricerca e nel 2013 l’importo di 450.660 € per il progetto “L’uso della microscopia a forza atomica per studiare la replicazione e la riparazione del DNA”.

 

Come destinare il cinque per mille a FIRC - AIRC

I modelli per la dichiarazione dei redditi CU, 730 e UNICO contengono uno spazio dedicato al cinque per mille.

Per destinare il 5 per mille a FIRC-AIRC, basta inserire il codice fiscale della fondazione 80201470152 nell’apposito spazio della dichiarazione dedicato al "Finanziamento della ricerca scientifica e dell' università" e apporre la propria firma.

5 Per Mille Esempio Box


Scarica i fac simile dei modelli fiscali 2016

Cos'è il 5 per mille 

Il cinque per mille è una quota di imposte a cui lo Stato, dalla Legge Finanziaria del 2006, rinuncia per sostenere organizzazioni no-profit nelle loro attività e finanziare la ricerca scientifica, universitaria e sanitaria.

Destinare il tuo 5 per mille non costa nulla:
il cinque per mille è, infatti, una forma di finanziamento che non comporta oneri aggiuntivi, dal momento che,  tramite la compilazione dell’apposita sezione nella dichiarazione dei redditi, scegli semplicemente la destinazione di una quota dell’IRPEF.

 

Che differenza c’è tra 5 per mille e l’8 per mille

Le due cose sono totalmente diverse. L’otto per mille si riferisce a una normativa che prevede la destinazione dell’IRPEF complessiva a favore delle confessioni religiose o dello Stato.
Il 5 per mille è, invece, un decreto collegato alla legge finanziaria che stabilisce una quota pari al cinque per mille dell'imposta sul reddito delle persone fisiche da destinare, da colui che presenta la propria dichiarazione dei redditi, al sostegno di particolari enti e associazioni no profit, di finanziamento della ricerca scientifica, universitaria e sanitaria.

CONDIVIDI ora: